Esempio di Prestito Personale Findomestic Flessibile

Per questo Findomestic sta pubblicizzando il prestito personale flessibile, uno dei finanziamenti più richiesti. Con i prestiti personali flessibili Findomestic è possibile richiedere, per esempio, 15.000€ da rimborsare in 96 rate. Vediamo quindi una piccola simulazione del prestito personale Findomestic in base ai dati appena proposti.

Ciascuna rata andrà pagata ogni mese e l’importo da pagare sarà sempre lo stesso. In 96 mesi la rata base da pagare sarà di 200€.

Il Tan è fisso al 6,39% mentre il Taeg, sempre fisso, è pari al 6,58%.

Il costo del finanziamento sarà di 4.200€. Il cliente richiederà quindi 15.000€ e ne dovrà poi rimborsare, entro 96 mesi cioè in otto anni, 19.200€.

Il prestito potrà essere richiesto anche su internet, direttamente online, in totale sicurezza in quanto la Findomestic offre il sistema della Firma Digitale.

Per i prestiti personali Findomestic flessibili non sono previste spese accessorie. Il cliente potrà cambiare la rata, rispettando i tempi previsti sul contratto, senza dover pagare dei costi aggiuntivi.

La flessibilità del finanziamento Findomestic, come ci ricorda il sito simulazioneprestito.com permette al cliente di poter utilizzare, all’occorrenza, le opzioni di cambio rata e di salto rata. Entrambe le opzioni sono attivabili non subito ma dopo aver rimborsato correttamente le prime sei rate.

L’opzione cambio rata permetterà al cliente di aumentare il costo della rata da pagare o di diminuirlo, in base alle sue esigenze personali. Aumentando l’importo della rata i tempi di rimborso si ridurranno. Di conseguenza, diminuendo l’importo della rata i tempi di rimborso si dilungheranno.

L’opzione salto rata per alcuni è la più utile fra tutte. Questa opzione è molto utile nei momenti di difficoltà economica dove magari sorge improvvisamente una spesa non prevista. Con un’opzione del genere il cliente potrà rimandare il pagamento della rata mensile. La rata saltata dovrà essere poi rimborsata dopo aver pagato tutte le altre rate e quindi il suo pagamento slitterà al termine del periodo di rimborso.

I dati riferiti al costo complessivo del finanziamento, al Tan, al Taeg ed alle opzioni attivabili sono riferiti al momento in cui questa piccola guida al prestito Findomestic è stata realizzata. E’ quindi molto probabile che a breve questi dati non siano più aggiornati in quanto variano con estrema velocità, talvolta anche più volte nell’arco di un mese.

Ricordiamo infine che i prestiti Findomestic possono essere richiesti a fronte di una fonte di reddito dimostrabile. I clienti sprovvisti potranno però richiedere i prestiti Findomestic con garante, cioè potranno farsi aiutare da un’altra persona che garantirà tutti i pagamenti. Ciò significa che il garante si dovrà occupare di eventuali rate non pagate, qualora ve ne dovesse essere la necessità.